IN CASO DI DIVORZIO, GLI IMMOBILI SI DIVIDONO

Che succede degli immobili acquistati insieme dopo lo scioglimento di un matrimonio all’interno del quale vigeva la separazione legale dei beni? Recentemente la Corte di Cassazione è stata chiamata a esprimersi sulla vicenda di una coppia di ex coniugi in cui lui chiedeva la metà delle somme di denaro spese per acquistare o migliorare gli immobili intestati all’ex moglie. In sostanza, la richiesta dell’uomo era della metà delle riserve finanziarie investite e i giudici della Suprema Corte gli hanno dato ragione: con la sentenza n. 3479, infatti, gli Ermellini hanno precisato che i soldi investiti in immobili intestati a uno solo dei coniugi andranno divisi a metà in sede di divorzio, a prescindere dalle rispettive professioni.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in attualità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...