Archivio dell'autore: ilpettegoloatic

COUNSELING

L’ A.T.I.C. (Assistenza e Tutela Interessi Collettivi),  sempre in linea con l’ obiettivo di migliorare la qualità della vita ha istituito un  servizio di Counseling. Il counseling non è una psicoterapia bensì un intervento basato sul sostegno alla persona che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

L’EVASIONE FISCALE IN ITALIA. UNO STUDIO DEL KRLS.

Nel 2011 l’imponibile evaso in Italia è cresciuto del 13,1% con punte record nel nord dove ha raggiunto l’ 14,2%. In termini di imposte sottratte all’erario siamo nell’ordine del 51,1% pari a 180,3 miliardi di euro l’anno. La stima è … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, economia | Lascia un commento

UNA LETTERA A NAPOLITANO IN VISTA DEL 2 GIUGNO (da Sbilanciamoci.org)

Egregio Presidente, nell’avvicinarsi della celebrazione della Festa della Repubblica, il prossimo 2 giugno ci permettiamo di scriverle ancora una volta per sollecitare e valorizzare un’altra forma di celebrazione, che non associ simbolicamente la nostra Repubblica alla sola forza militare. Noi … Continua a leggere

Pubblicato in attualità | Lascia un commento

IL FINANZIAMENTO PUBBLICO DELLA SCUOLA PRIVATA (di Paolo Palazzi)

Il problema della qualità del sistema educativo Provvedimenti del governo a favore delle scuole private comportano sicuramente un contributo a carico dello stato e sono quindi in netto contrasto con la Costituzione. Penso però che non sia questo il vero  … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Lascia un commento

UN ARTICOLO DAL KEYNESBLOG

http://keynesblog.com/2013/04/03/occupazione-keynes-contro-i-neoclassici-for-dummies/

Pubblicato in economia | Lascia un commento

DEBITO PUBBLICO: PERCHE’ NO? (di Paolo Palazzi)

* il rapporto tra il disavanzo pubblico e il prodotto interno lordo non deve essere superiore al 3%; * il rapporto tra il debito pubblico e il prodotto interno lordo non deve essere superiore al 60%; (Dai 5 criteri di … Continua a leggere

Pubblicato in economia | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

L’AUSTERITY SECONDO L’ECONOMISTA PAUL KRUGMAN

L’influenza della dottrina dell’austerity non può essere compresa senza parlare anche di classi sociali e di diseguaglianza. Il programma dell’austerity rispecchia da vicino, la posizione dei ceti abbienti, ammantata di rigore accademico. Ciò che il più ricco un per cento … Continua a leggere

Pubblicato in economia | Contrassegnato , , | Lascia un commento